Sentieri del Parco Nazionale della Majella: Anello della Cascata di San Giovanni

Uno dei sentieri più conosciuti del Parco Nazionale della Majella è sicuramente quello che conduce alla Cascata di San Giovanni, famosa per la sua bellezza che regala in ogni periodo dell’anno, continuando il suo salto anche durante le più torride giornate estive, anche se a portata ridotta. Il sentiero che andremo ad esplorare oggi è situato nel territorio comunale di Guardiagrele (provincia di Chieti- Abruzzo), precisamente nella frazione di Bocca di Valle.

Cascate di San Giovanni Bocca di Valle
Cascata di San Giovanni

Continua la lettura “Sentieri del Parco Nazionale della Majella: Anello della Cascata di San Giovanni”

Trekking nel Parco Nazionale della Majella: Eremo di San Germano a Pacentro

Continua il nostro viaggio alla scoperta dei sentieri escursionistici del Parco Nazionale della Majella in Abruzzo e che, questo sabato, ci ha condotti fino all’Eremo di San Germano a Pacentro (splendido borgo medievale di 1.250 abitanti in provincia de L’Aquila, nei pressi di Sulmona).

Eremo di San Germano Pacentro
Eremo di San Germano

Continua la lettura “Trekking nel Parco Nazionale della Majella: Eremo di San Germano a Pacentro”

Trekking nel Parco Nazionale della Majella: la faggeta di Colle dell’Angelo

Con il caldo estivo che non da tregua non c’è nulla di meglio che rifugiarsi tra i boschi montani dove l’aria fresca, l’ombra degli alberi e lo scorrere di piccoli rivoli d’acqua rinfresca l’escursionista alla ricerca di luoghi dove poter camminare anche quando il sole è bollente. Così abbiamo deciso di incamminarci lungo il sentiero E3, il sentiero della faggeta di Colle dell’Angelo, nel Parco Nazionale della Majella.

Colle dell'Angelo Majella
Piccolo rifugio tra le rocce (ph. Federico Amicucci)

Continua la lettura “Trekking nel Parco Nazionale della Majella: la faggeta di Colle dell’Angelo”

Alla scoperta di Pennapiedimonte: Balcone d’Abruzzo

Alle pendici del versante orientale della Maiella sorge l’abitato di Pennapiedimonte “la pinna ai piedi del monte”, piccolo borgo abruzzese della provincia di Chieti. Posto su un ripido costone a picco sul fiume Avello, a quota 669 metri slm, questo caratteristico paese ha una popolazione di 457 abitanti ed il suo territorio ricade all’interno del Parco Nazionale della Majella.

Pennapiedimonte
La Chiesa dei Santi Silvestro e Rocco, in stile barocco (XVIII secolo)

Continua la lettura “Alla scoperta di Pennapiedimonte: Balcone d’Abruzzo”

Abruzzo da scoprire: Abbazia di San Martino in Valle e Gole di Fara San Martino

Oggi andiamo alla scoperta del piccolo borgo di Fara San Martino e del suo territorio, situato proprio alle porte del Parco Nazionale della Majella, in provincia di Chieti (Abruzzo). Abbiamo cominciato la giornata partendo da una breve camminata all’interno delle suggestive Gole di Fara San Martino fino alla splendida Abbazia di San Martino in Valle.

Gole di Fara San Martino
All’interno delle Gole

Continua la lettura “Abruzzo da scoprire: Abbazia di San Martino in Valle e Gole di Fara San Martino”

Trekking in Abruzzo: Anello del Castello di Cantelmo a Popoli

I nostri passi alla scoperta delle bellezze naturali d’Abruzzo oggi ci conducono a Popoli, caratteristico borgo di origine medievale in provincia di Pescara, il cui territorio fa parte della Comunità Montana della Maiella e del Morrone. Vicino al paese (a  circa 2 minuti di auto) troviamo uno splendido itinerario ad anello da percorrere per arrivare ai ruderi del Castello di Cantelmo, che sovrasta l’abitato.

Anello di Cantelmo Popoli
Veduta del Castello di Cantelmo

Continua la lettura “Trekking in Abruzzo: Anello del Castello di Cantelmo a Popoli”

Trekking in Abruzzo: da Musellaro alla Chiesa di San Tommaso Becket

Il Parco Nazionale della Majella offre scenari meravigliosi e sentieri adatti a tutta la famiglia; uno di questi è il sentiero A2 che collega il borgo di Musellaro (frazione di Bolognano) alla Chiesa di San Tommaso Becket (nel comune di Caramanico Terme) attraverso il fiume Orta ed il ponte Luco.

Musellaro- San Tommaso Becket
Rapide di Santa Lucia

Continua la lettura “Trekking in Abruzzo: da Musellaro alla Chiesa di San Tommaso Becket”

La bellezza del borgo di Roccacaramanico

Roccacaramanico è una piccola e graziosa frazione del comune di Sant’Eufemia a Maiella (provincia di Pescara) a quota 1050 m s.l.m. Conosciuta soprattutto per essere una delle località invernali più nevose d’Abruzzo (con una media annuale di 3 metri di neve) questo borgo è ormai quasi disabitato (gli abitanti sono 3) ma non abbandonato.

Roccacaramanico
Roccacaramanico: “Fortezza sull’alto di un monte” (ph. Federico Amicucci)

Continua la lettura “La bellezza del borgo di Roccacaramanico”

Guardiagrele: “La nobile città di pietra”

La nobile città di pietra“: così il poeta abruzzese Gabriele d’Annunzio definì il centro storico di Guardiagrele, graziosa cittadina in provincia di Chieti. E in effetti passeggiando per le strade di questo borgo si può scorgere un patrimonio artistico di qualità in un contesto paesaggistico affascinante con l’affaccio sulla Majella (qui c’è la sua sede del Parco Nazionale) da un lato e sul Gran Sasso da un altro.

Guardiagrele
Chiesa di Santa Maria Maggiore e Torre Campanaria

Continua la lettura “Guardiagrele: “La nobile città di pietra””

Bosco di Sant’Antonio e Pescocostanzo

Nel cuore del Parco Nazionale della Majella, in Abruzzo, esistono luoghi incantati più o meno conosciuti. Uno dei posti non molto conosciuti ma che vale la pena visitare più volte e in diverse stagioni è la Riserva Naturale del Bosco di Sant’Antonio (nel territorio comunale di Pescocostanzo, provincia L’Aquila). Questa foresta di 550 ha era un tempo dedicata al dio Giove mentre nel medioevo è stata consacrata a sant’Antonio. Si tratta di un posto fatato dove è possibile camminare in mezzo ad alberi monumentali che profumano di storia.

Bosco Sant'Antonio
Bosco Sant’Antonio

Continua la lettura “Bosco di Sant’Antonio e Pescocostanzo”

Alla scoperta della Valle dell’Orfento

Nel cuore del Parco Nazionale della Majella (Abruzzo) c’è un vallone spettacolare, un verde paradiso incastonato tra le vette principali della Majella e il paese di Caramanico Terme (provincia di Pescara): la Valle dell’Orfento.

Per accedere alla Riserva Naturale occorre ritirare l’autorizzazione gratuita che si può ritirare presso il Centro Visita di Caramanico Terme gestito dal gruppo Majambiente.

Valle dell'Orfento
Valle dell’Orfento

Continua la lettura “Alla scoperta della Valle dell’Orfento”

Proudly powered by WordPress | Theme: Baskerville 2 by Anders Noren.

Up ↑