Centri storici d’Abruzzo: Montorio al Vomano

Sulla riva sinistra del fiume Vomano, alle porte del Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga sorge il centro storico di Montorio al Vomano, in provincia di Teramo (Abruzzo). Posta a quota 262 m. s.l.m. ed abitata da circa 8.000 persone, oltre il moderno agglomerato urbano, Montorio presenta un centro storico di impianto medievale di notevole bellezza.

Montorio al Vomano
Montorio al Vomano

Costruita nei pressi di un’antica località italica del popolo dei Pretuzi, Montorio era prima chiamata Mons Aureus, ovvero “monte d’oro”, come testimoniano alcuni stemmi presenti nel centro storico risalenti ai secoli XIV e XV. Sembra però che la fondazione del centro sia ancora più antica e databile intorno al X secolo.

Montorio al Vomano
Palazzi signorili in Piazza Orsini

Da ammirare, tra le vie del centro, palazzi nobiliari e chiese storiche: il tour comincia dall’ampia Piazza Orsini, la piazza principale della cittadina, dove si affacciano la bella Chiesa di San Rocco (iniziata nel XVI secolo, e rimaneggiata più volte nel corso dei secoli per danni subiti dai vari terremoti che hanno colpito Montorio) e la Chiesa di Sant’Antonio (XV secolo).

Montorio al Vomano
Chiesa di San Rocco in Piazza Orsini
Montorio al Vomano
Chiesa di Sant’Antonio in Piazza Orsini

Si prosegue fino ad incontrare il Convento della Santissima Concezione dei Frati Zoccolanti, edificato nel XVIII secolo, nei pressi del fiume Vomano. Scendendo le scale si incontra dapprima il Giardino degli Zoccolanti, annesso al Convento, e poi si continua a scendere fino ad arrivare al lungofiume Baden Powell, dove una passeggiata costeggia il Vomano, passando al di sotto delle case del centro storico.

Montorio al Vomano
Convento e Giardino degli Zoccolanti
Montorio al Vomano
Torretta del centro storico sul lungofiume Baden Powell
Montorio al Vomano
Lungofiume Baden Powell

Da vedere, poco fuori il centro anche la Chiesa di Santa Maria della Salute, annessa al Convento dei Cappuccini (fondati nel 1576), e purtroppo attualmente inagibile. Si fa di nuovo ingresso al paese attraversando il fiume, sul ponte dove si trova la graziosa Chiesa di Madonna del Ponte (costruita nel 1872), in stile barocco.

Montorio al Vomano
Chiesa di Santa Maria della Salute
Montorio al Vomano
Chiesa della Madonna del Ponte
Montorio al Vomano
Fiume Vomano

Curiosità: Montorio è stata una delle prime città in Italia ad avere la luce elettrica pubblica che venne inaugurata il 10 dicembre 1899. Per valutare la convenienza dell’operazione il sindaco dell’epoca si rivolse ai sindaci delle città di Terni, Macerata e Tagliacozzo (L’Aquila), dove l’energia elettrica era già stata testata.

Siamo stati a Montorio il 1 Luglio 2018, in occasione della settima edizione della manifestazione culturale “Weekend d’Arte“, che ci ha permesso di scoprire questo splendido centro storico anche attraverso l’occhio artistico di fotografi e pittori che hanno partecipato all’evento. Artisti di strada, giochi di una volta e musica jazz hanno allietato la serata in questo bell’angolo di Abruzzo.

Montorio al Vomano
Weekend d’Arte a Montorio al Vomano

Da visitare nei dintorni di Montorio al Vomano:

Comments are closed.

Proudly powered by WordPress | Theme: Baskerville 2 by Anders Noren.

Up ↑