Trekking in Abruzzo: la Valle delle Cento Cascate a Cesacastina

Ci sono molti luoghi incantevoli tra le montagne d’Abruzzo ed uno dei più meravigliosi è sicuramente la Valle delle Cento Cascate: situata nel cuore del massiccio dei Monti della Laga, all’interno del Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga. Posta nel territorio comunale di Crognaleto, nella piccola frazione di Cesacastina, la Valle presenta panorami mozzafiato indimenticabili.

Valle delle Cento Cascate
Cascata

Il sentiero comincia dalla chiesa di Cesacastina a quota 1141 metri s.l.m: da qui si prosegue all’interno del paese fino ad un bivio dove si prende a destra la strada sterrata che sale con numerose svolte affacciandosi nella valle del Fosso dell’ Acero (si può percorrere questo primo tratto anche con l’auto 4×4). Superato il Fosso dell’Acero grazie ad un ponte in cemento si giunge al Rifugio dell’ ENEL, dove la strada carrabile si interrompe. Da qui si continua a salire attraversando a tratti il bosco e costeggiando il torrente che crea deliziose cascatelle durante il tragitto.

Valle delle Cento Cascate
In salita verso la Valle delle Cento Cascate
Valle delle Cento Cascate
Lo scivolo del torrente
Valle delle Cento Cascate
Radura erbosa con il Monte Gonzano sullo sfondo

L’arrivo ad una splendida e verdeggiante radura erbosa precede la comparsa della più suggestiva delle Cascate a quota 1698 metri s.l.m. e dopo una sosta per godersi i suoni dell’acqua e della lussureggiante natura, si prosegue in salita fino allo Stazzo delle Iaccere e dopo un piccolo guado si giunge a Fonte Mercurio (1800 metri s.l.m.) dalla quale si ha una stupenda vista dell’Anfiteatro delle Cento Fonti dominato dal Monte Gorzano e dalle Cime della Laghetta.

Valle delle Cento Cascate
Laghetto
Valle delle Cento Cascate
Cascata lungo i lastroni di arenaria
Valle delle Cento Cascate
Ponte di cemento

Il periodo migliore per visitare le Cento Fonti è quello della tarda primavera: durante il tragitto si dovrà attraversare un piccolo guado dove è bene desistere nel caso la portata dell’acqua sia troppo elevata. Il sentiero fiancheggia per lunghi tratti dei lastroni di arenaria dove scorre il torrente: sono molto scivolosi e pericolosi ed è quindi bene tenersene alla larga e prestare molta attenzione soprattutto se si portano dei bambini. Il sentiero è di tipo E= Escursionista: consigliati scarponcini da trekking e bastoncini da montagna oltre abbigliamento a strati.

Valle delle Cento Cascate
In cammino nella radura erboso
Valle delle Cento Cascate
Paesaggio
Valle delle Cento Cascate
Lungo il sentiero sulla via del ritorno

Cliccando qui troverete la traccia GPS dell’Anello delle Cento Cascate su Wikiloc: il percorso è lungo circa 10 km ed il dislivello in salita/discesa è di 539 metri.

Valle delle Cento Cascate
Chiesa di San Pietro e Paolo a Cesacastina (Teramo)
Valle delle Cento Cascate
Cesacastina, frazione di Crognaleto (Teramo)

Alcuni degli incontri lungo il cammino:

Valle delle Cento Cascate
Incontri in cammino: Averla piccola (Lanius collurio)
Valle delle Cento Cascate
Incontri in cammino: Cavolaia (pieris rapae)

Da vedere nei dintorni:

Comments are closed.

Proudly powered by WordPress | Theme: Baskerville 2 by Anders Noren.

Up ↑